Evoluzione

Definizione: processo di trasformazione, graduale e continuo, per cui una data realtà passa da uno stato all’altro.

Analisi.1: uno schieramento politico si evolve partendo da un concetto di partenza, da un progetto, da una o più persone. Ha una sua fedeltà, comunque, rispetto al modello iniziale di riferimento. Altra cosa è voltare pagina, lasciarsi alle spalle il passato. Il rischio, in questo tipo di evoluzione, è solo quello di operare una scelta di facciata.

Analisi.2: a Trebisacce c’è un prima e c’è un dopo rispetto alla doppia esperienza Mundo (Tonino e Franco). C’è del buono prima e c’è del buono durante. C’è del pessimo prima e del pessimo durante. Va rispettata l’evoluzione in continuità di detto fenomeno politico. Come va rispettata la sua controparte.

Prospettiva: professarsi nuovo/i esige uno scatto in avanti. Chi ha l’ambizione di definirsi altra cosa rispetto anche al recente passato non deve avervi (avuto) nulla a che spartirvi. Non può essere stato un fedelissimo, magari con tanto di poltrona o incarico, e adesso predicare verginità politica. Le parole sono pietre. I fatti, poi, addirittura montagne di marmo vivo.

Serietà: chi si evolve non rinneghi il punto di partenza. Chi si presenta come altra cosa racconti se, quando, come e cosa ha pagato per essere avversario della doppia esperienza Mundo. Non è una questione di facciata, ma di onestà intellettuale e di maturità culturale. o chi è contro lo è solo dall’altro ieri?

Tutto per una semplice motivazione: le chiacchiere stanno a zero.

(Trebisacce 15 Aprile 2022)

Un commento su “Evoluzione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi