Qualcuno parla

Qualcuno parla
a bassa voce

s’interroga
cerca risposte
nel silenzio
che muto
conserva i suoi
segreti
e il cielo pesa
di meno ora
sui labbri
morsi dai denti
di vedove
giovani
di orfani
antichi

E passa così
pure questo
spicchio
di Noi
consumato
in fretta senza
punteggiatura