Giorni buoni

Verranno giorni buoni.
Di quelli che socchiudi

gli occhi ed è subito
sera. Ore che attendi
come le migliori delle
medicine e poi basta
un respiro e sono già
un bel ricordo.
Se crescerà questa
nostra piccola forza
il Cielo non sarà poi
così impossibile da
sfiorare: allora, io e te
ci racconteremo delle
mille stelle insonni che
abbiamo consumato
consumandoci.
Verranno giorni buoni
in cui sapere cosa
fare.

(1 marzo 2016)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi