Lieve ti sia

Lieve ti sia,
il passo, lieve

il sorriso. Qui,
in questo nostro
fuoco, mentre
tutto ci crolla
attorno, tu sii
forte nel vivere
noi stessi. E’
così che chi ama
si difende: un
po’ per volta,
senza urlare
troppo. Perdendosi
nel mare immenso
d’una lacrima.

(15 settembre 2013)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *