Notti di botti scarlatti

Notti di botti scarlatti
che uccidono le nubi

e danno noia
ai gatti sui tetti…
Ecco, festeggiano
tutti. Lontano. Come
irreali ma rumorosi e
dai visi allegri. Ecco.
Qui, oltre l’eco del
mortaretto che esplode,
l’anima tace. Ed è
notte davvero, notte
di quelle che ti sorprendi
per strada a fare
i conti a ciò che rimane
della luna. E dei tuoi
sogni…».


(6 agosto 2011)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *