Tutto / Nulla

Tutto può essere
nulla può essere

parole volti ombre
soli morenti di sera
soli nuovi all’alba
ansia che sorride
istinto che lacrima
le tue paure ora
le mie paure ieri

Parlami.
Scegli le virgole
giuste, e i termini
che abbiano un
senso, e un 
racconto con
un finale bello.
Sceglimi.

A settembre le
notti durano
la metà che
ad agosto.
Ma la mia
insonnia non
sa la lingua dei
vostri calendari.

(10 settembre 2017)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *