Sì, bisogna farlo

Sì, bisogna farlo.
Alzarsi in piedi, andare

oltre la finestra e
guardarla davvero in
faccia, la luna.
Parlarci:
chiederle cos’ha visto
mai dall’altra parte
del mondo. E
attendere, che
la sua voce si faccia
tenue e torte in
uno stesso
istante. Che ci
racconti un solo
segreto, almeno.
Bisogna farlo, sì:
non dimenticare mai
quanto faccia bene
vivere.

(3 luglio 2014)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *