Vorrei che oggi

Vorrei che oggi
passasse subito, ora.

Ma un giorno è
un cosmo nella vita
d’un uomo, galassia di
lacrime e pensieri,
destino compiuto in un
istante…
Non si bestemmiano
i respiri, è peccato
mortale: si sopportano al
limite. Si fa così:
un giorno alla volta e
in culo ai calendari.
Panta rei.

(21 luglio 2013)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi