A volte passano nuvole

A volte passano nuvole
sulle nostre Anime.

Ognuno le racconta per come
sa: c’è chi alza le mani
e s’illude d’avere un ombrello
ma si bagna lo stesso,
e così va per la sua strada,
fradicio d’ansia.
Non sono le delusioni ce
uccidono i Poeti. C’è
di più, c’è di peggio. Le
parole di chi sa tradire con
un sorriso come
maschera sono i coltelli:
e con queste armi si fa a
pezzi il mondo.
A volte il sole sorride
sulle macerie delle Anime.
Ma è un istante, E poi va via.
Chi ama sa il sapore
delle lacrime. Chi odia no,
respira solo nel furore della
battaglia. Non ci
sono verbi miracolosi,
non c’è speranza. Un ultimo
tuono confonde l’eco
del più disperato cuore.
E tutto passa. Tranne
il male di Vivere: quello
sconosciuto verme che ti
mangia il cuore un po’
ogni giorno. Muto.

(16 settembre 2012)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *