Tango di carne

È un tango di
carne e anima

questo mare
di lenzuola con
Te, rapsodia
d’un vivere che
lascerà la più
dolce cicatrice.
Amo il Tempo
che non ha tempo
né fretta né ansia
e ci consiglia
soltanto silenzi.
Fuori c’è tutt’un
universo di ossa
frenetiche, e voci,
e normalità. Ma
fuori, oltre…
Danza per me,
carne chiamata
Anima: prima che
il Tempo si
ricordi di Noi.


(21 giugno 2015)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi